L’Offerta dei servizi

Soggiorno residenziale
Il servizio è offerto a 60 anziani (32 non autosufficienti e 28 autosufficienti) che per le condizioni psicofisiche o sociali non possono essere assistiti a domicilio o perché bisognosi di supporto alla vita quotidiana e desiderosi di sentirsi comunque inseriti in una comunità.

Soggiorno temporaneo
Nell’ambito della disponibilità globale, n. 1 posto letto sarà disponibile (se non già occupato) per anziani non autosufficienti che per un periodo breve e transitorio necessitano di un servizio di cure ed assistenza non erogabili a domicilio. Il servizio si pone sia obiettivi riabilitativi perché si rivolge a soggetti che necessitano di specifici ed intensivi trattamenti, sia obiettivi sociali perché consente momenti di sollievo per quelle famiglie che vivono situazioni di carico assistenziale particolarmente gravoso.


I SERVIZI SPECIFICI
(estratto dalla Carta dei Servizi)

Il Servizio di Assistenza alla vita quotidiana
Il servizio assistenziale, per gli ospiti non autosufficienti, è garantito quotidianamente dagli Operatori Socio Sanitari in possesso di specifico attestato di qualifica professionale. Per gli ospiti autosufficienti (o parzialmente autosufficienti) le attività assistenziali si limitano all’assistenza per il bagno in ambiente appositamente attrezzato e ad attività di supporto temporaneo nella vita quotidiana.

Il Servizio Infermieristico
Il servizio infermieristico è svolto da personale in possesso del titolo di studio richiesto dalla normativa vigente ed è garantito ogni giorno della settimana 24 ore su 24. Anche agli ospiti autosufficienti viene garantita l’assistenza infermieristica a bisogno nell’arco delle 24 ore.

Il Servizio Medico
L’assistenza medica sia generica che specialistica viene garantita agli ospiti non autosufficienti dall’Ulss 3 di Bassano del Grappa attraverso il medico di medicina generale operante all’interno della struttura e attraverso i propri presidi sanitari pubblici (distretti sanitari ed ambulatori specialistici). Per gli ospiti autosufficienti l’assistenza medica generica rimane affidata al Medico di Medicina Generale dell’anziano, che può accedere al Servizio per visite ai propri assistiti; è l’unico prescrittore di terapia farmacologica e di interventi diagnostici. In caso di necessità, il personale di assistenza contatterà il Medico di Medicina Generale.

Il Servizio di Assistenza Sociale
Il servizio è svolto da un Assistente Sociale abilitato all’esercizio della professione, che si pone l’obiettivo di curare la relazione con coloro che hanno la necessità di accedere ai servizi offerti. Detto Servizio viene erogato agli ospiti autosufficienti con le stesse modalità previste per gli ospiti non autosufficienti.

I farmaci
L’Azienda Ulss fornisce direttamente agli ospiti non autosufficienti i presidi e i farmaci necessari al trattamento delle patologie di cui sono affetti e i gas medicali per ossigenoterapia. Gli ospiti autosufficienti provvederanno a fornire all’infermiere i farmaci prescritti dal proprio Medico Curante. L’Ente garantisce la somministrazione dei farmaci acquistati dall’Ospite autosufficiente. Eventuali spese per farmaci forniti dall’Ente devono essere rimborsate.
Il Servizio di Fisiokinesiterapia
Il servizio di riabilitazione è svolto da un fisioterapista in possesso del titolo di studio richiesto dalla normativa vigente, che si pone l’obiettivo di curare le patologie della funzione motoria e le sintomatologie dell’apparato locomotore della persona anziana non autosufficiente, considerata non come oggetto, bensì come il soggetto di un trattamento. Le prestazioni rese dal Servizio di fisiokinesiterapia ad ospiti autosufficienti non sono di norma comprese nella retta. Il servizio di riabilitazione può essere erogato nel costo retta ai soli ospiti che l’equipe di cura (UOI) ha individuato sulla base dei bisogni riabilitativi.

Il Servizio di Sostegno psicologico
Il servizio è svolto da un professionista abilitato all’esercizio della professione di Psicologo. Obiettivo di questo intervento è creare un rapporto empatico, instaurare una relazione di accettazione, definire uno spazio comunicativo entro il quale l’anziano possa sentirsi accolto, compreso e ascoltato. Per gli ospiti autosufficienti il servizio viene erogato (nei limiti degli standard regionali) con modalità analoghe a quelle previste per gli ospiti non autosufficienti.

Il Servizio di Logopedia
Il servizio di Logopedia, garantito in rapporto alle effettive necessità e risorse disponibili, è diretto a promuovere o riabilitare la comunicazione nell'Anziano.

Il Servizio Educativo-animativo
Il servizio educativo è assicurato da un Educatore in possesso del titolo richiesto dalla normativa vigente. Obiettivo del servizio è rispondere al bisogno dell’anziano di riconoscersi e ritrovarsi nel momento in cui avverte le proprie capacità mentali in declino, al bisogno di trovare nuovi compiti e nuovi spazi di realizzazione di fronte a capacità fisiche, manuali e motorie in calo e al bisogno di sentirsi ancora parte di una comunità, di cui spesso non si sente più parte. Per gli ospiti autosufficienti il Servizio viene erogato (nei limiti degli standard regionali) con modalità analoghe a quelle previste per gli ospiti non autosufficienti.

Servizio di valutazione e progettazione assistenziale.
Ogni ospite, non auto ed autosufficiente, all’ingresso e poi periodicamente viene valutato da una équipe multiprofessionale (U.O.I.) composta dalle varie figure professionali presenti. Per ogni ospite non autosufficiente viene redatto un Progetto Assistenziale Individualizzato (P.A.I.). Per ogni ospite autosufficiente viene redatto un progetto personalizzato. Detti progetti vengono condivisi con la famiglia e aggiornati nel tempo. Per gli ospiti autosufficienti nell’équipe non è presente il medico, dato che gli ospiti conservano il proprio medico di base, con il quale comunque viene mantenuto un rapporto da parte del servizio infermieristico.

Il Servizio di Pedicure
Il servizio di pedicure curativo viene svolto, al bisogno, nel locale della Casa di Riposo appositamente attrezzato. Il servizio di pedicure, normalmente, viene svolto dagli infermieri e, in alcuni casi, su richiesta di questi, da pedicure specializzato.

Il Servizio di barbiere e parrucchiera
Il servizio di barbiere e parrucchiera, al bisogno, viene garantito compatibilmente con la disponibilità di risorse professionali in apposito locale della struttura idoneamente attrezzato. Il servizio di barbiere e parrucchiera, per gli ospiti autosufficienti, è esclusivamente a pagamento.

Il Servizio di ristorazione
La Casa di Riposo garantisce il servizio di ristorazione nel rispetto delle norme HACCP (D. Lgs. 155/97) che disciplinano la preparazione e distribuzione degli alimenti secondo criteri di igenicità e sicurezza. Il servizio cucina è garantito, in convenzione, dalla cucina del presidio ospedaliero di Asiago. Il tempo di ripetizione del menù è settimanale. Il menù presenta le seguenti alternative: 3 primi, 3 secondi, 3 contorni, 2 frutta (fresca o cotta). Vengono garantite diete personalizzate. Sussistono alternative per problemi di deglutizione o disfagie (frullati, macinati, sformati). La temperatura dei cibi caldi al momento del servizio è di almeno 60°.

Il Servizio di lavanderia e guardaroba
La Casa di Riposo garantisce il servizio di lavanderia e guardaroba della biancheria e degli indumenti personali degli ospiti. Il lavaggio e la stiratura della biancheria piana (lenzuola, federe, teli) sono affidati a ditta esterna. Tale servizio è compreso nella retta. Il cambio della biancheria dell’ospite è quotidiano e secondo necessità. Il cambio della biancheria piana è settimanale.

Il Servizio di pulizia e sanificazione degli ambienti
La Casa di Riposo garantisce la pulizia e il riordino degli ambienti. Il servizio viene svolto senza essere di ostacolo alle attività assistenziali secondo apposite procedure documentate. La sanificazione degli ambienti dedicati alla produzione alimentare si volge secondo le procedure previste dalle norme HACCP.

L’Assistenza religiosa
L’Ente cura con attenzione l’assistenza religiosa e spirituale degli Ospiti che lo desiderano grazie al servizio offerto da un Sacerdote. All’interno della Casa di Riposo è a disposizione una cappella, dove vengono celebrate le S. Messe di norma il sabato pomeriggio.

Il Volontariato
In un’ottica di apertura del Centro Servizi al territorio è promossa e favorita la presenza del volontariato quale espressione di partecipazione e solidarietà, per lo svolgimento di attività di sostegno, di animazione e di aiuto dell’anziano. L’attività dei volontari deve osservare i requisiti di legge e le disposizioni stabilite dalla Casa di Riposo e viene coordinata dal responsabile del servizio educativo-animativo.

Modalità di accesso ai servizi residenziali
La Casa di Riposo accoglie persone anziane di ambo i sessi non autosufficienti, come tali certificate dai servizi territoriali della ULSS, ed autosufficienti, nel rispetto delle norme statutarie.

Fase di richiesta
La richiesta di ammissione ai servizi residenziali dovrà essere presentata, prima dell’accoglimento dell’ospite. L’accesso in struttura è regolato dalla norma regionale.

Fase di ingresso

Contratto di Accoglimento
L’Ospite e/o le persone che ne chiedono l’accoglimento (obbligati per legge, parenti, altri), prima dell’ingresso, devono sottoscrivere apposito contratto/domanda di accoglimento .

Le rette
L’ammontare delle rette è stabilito annualmente dal Consiglio di Amministrazione. Il pagamento delle rette è posticipato; deve essere effettuato mensilmente entro il giorno 10 del mese successivo. Le modalità di pagamento sono le seguenti: bonifico bancario. R.I.D. (rapporto interbancario diretto), pagamento in contanti presso la Tesoreria dell’Ente. L’imposta di bollo è a carico dell’ospite. Nel caso di ritardo nel pagamento di quanto dovuto di oltre 30 giorni dalla scadenza è dovuto l’interesse di mora al Tasso Ufficiale di Sconto maggiorato di due punti.

For the longer term we have to find that the chance to see, study and replica watches sale experience watch making in much greater detail must be granted to an ever-growing audience. And this is where this show truly excelled. It provided visitors - of the public and journalists alike - equally easy access to all participating brands. What I mean by replica watches uk easy access is that throughout the event there was a chance of personally meeting several of one's favorite brands and getting a more practical understanding of their background and their products as well. Thanks to the layout of the booths people could replica watches sale go up to meet the representatives of every exhibiting company and often personally meet the CEOs and/or founders of their favorite brands. But the show offered even more than just that. A handful of minor and major companies chose to rolex replica uk highlight one of the crafts that they practice in-house, hence replica watches sale providing visitors the special opportunity to experience some of the most amazing professions in high-end replica watches sale watch making.